Rilevatori di presenza

17 Prodotti

Alta risoluzione e sensibilità. 

Rilevatori di presenza 

Una generazione tutta nuova di tecnica a sensori: Sistema Control PRO

Abbiamo studiato a fondo quali sono i requisiti posti oggi alla tecnica a sensori. Accanto alle esigenze dell'utente, badiamo anche a quelle di a progettisti, architetti, consulenti e installatori. Dopo un'analisi intensiva e approfondita del mercato, siamo in grado di convertire in soluzioni tecniche, con coerenza e praticità, le esigenze imposte alla moderna tecnica a sensori.

Il risultato è la nostra generazione di rilevatori di presenza Control PRO. 

L'offerta Professional: una gamma di prodotti di ampiezza mai vista

Il sistema Control PRO dispone di 4 tecnologie a sensori, 2 versioni a infrarossi e 2 versioni ad alta frequenza. Entrambi i rilevatori di presenza a infrarossi hanno una caratteristica di rilevamento di forma quadrata scalabile meccanicamente – senza uguali al mondo. Il design della nostra nuova famiglia Control PRO è molto discreto. I prodotti sono previsti per l'incasso nel soffi tto e quindi estremamente piatti. Sono ideali per elementi a soffi tto e di forma sia quadrata sia rotonda. Un programma di accessori rende possibile anche il montaggio in superfi cie. I nostri rilevatori di presenza sono naturalmente disponibili in tutte le combinazioni principali (uscita di comando, uscita HVAC supplementare, uscita di dimmerazione 1 – 10 volt, KNX/EIB, DALI). Dotati di molte funzioni e possibilità di regolazione, possono essere impiegati in installazioni master/slave e possiedono una modalità IQ di autoapprendimento. Inoltre possono essere comandati da un telecomando a raggi IR. Naturalmente vi è integrata anc e una regolazione di precisione a luce costante. Oltre ai rilevatori di presenza, il sistema Control PRO dispone di un rilevatore di fumo DUAL e di un sensore della qualità dell'aria, per includere in un unico linguaggio formale tutti i requisiti imposti ai sensori per edifici.

STEINEL Professional è questo – luce intelligente per professionisti. 

Vantaggi

  • la tecnica a sensori più adatta per ogni specifi co problema d'illuminazione (infrarosso, digitale-infrarosso, sistemi di sensori ad alta frequenza, tecnologie DUAL, sensori speciali per corridoi, ecc.)
  • esclusiva zona di rilevamento di forma quadrata
  • esclusiva scalabilità meccanica del raggio d'azione
  • tutte le principali opzioni di connessione (relè ad alto carico, 2 uscite, DALI, KNX, interfaccia 1 – 10 V, interconnessione wireless, ecc.)
  • sistemi master-master/master-slave
  • tutti i prodotti in un linguaggio estetico unitario
  • anche rilevatori di fumo e sensori della qualità dell'aria con un concetto coordinato di design e funzionamento
  • ingresso pulsante/interruttore per funzionamento semiautomatico
  • programmazione in assenza di carico con LED visibile
  • funzione luce costante, funzione luce OFF
  • possibilità di controllo remoto
  • montaggio sotto traccia, su intonaco e a soffi tto
  • compatibile con tutte le scatole da incasso correnti



Rilevatori di movimento e di presenza

I rilevatori di movimento e di presenza si distinguono principalmente per caratteristiche di rilevamento e settori d'impiego. La singola situazione decide quale sia la tecnica da impiegare e dove. 

Dinamismo uguale efficienza: rilevatori di movimento

I rilevatori di movimento reagiscono ai movimenti di deambulazione. Li percepiscono nel campo di rilevamento impostato e vi reagiscono: questo significa che la luce si accende se il valore della luminosità ambiente scende sotto il livello impostato e viene rilevato un movimento. Dopo un tempo di attesa impostato, la luce si spegne nuovamente. Se ne raccomanda l'impiego all'esterno per il rilevamento di oggetti in movimento o per zone interne di passaggio.

 

Alta risoluzione e sensibilità: rilevatori di presenza

I rilevatori di presenza reagiscono anche ai più piccoli movimenti grazie ad una tecnologia a sensori ad altissima risoluzione e precisione. Questo è importante per l'impiego in interni, soprattutto dove si svolgono attività sedentarie (uffici per lavoro alla scrivania, aule scolastiche ecc.) e per altri particolari problemi di illuminazione, quali palestre, spogliatoi, ingressi o magazzini. I fotosensori misurano continuamente la luce ambientale e la confrontano con il valore preimpostato. La luce si accende se, in presenza di persone, si scende sotto un determinato livello luminoso. Se la luce è sufficiente, la luce si spegne automaticamente, anche se sono presenti persone. 

Precisione al quadrato

Il campo di rilevamento dei nostri rilevatori di presenza IR non è rotondo, bensì quadrato. Questo non solo è molto più preciso e funzionale, ma anche molto meglio pianificabile: non si hanno sovrapposizioni, né zone che sfuggono al rilevamento. Inoltre i quadrati di rilevamento dei rilevatori di presenza STEINEL Professional sono scalabili con precisione.